Archivi

Casera Rio Nero

Dove: Val Resia- Tito di Resia (UD)

Difficoltà: Esperto

Carta tabacco: 027

Segna via CAI 703

Dislivello:600 mt circa

Altitudine: 874 mt

Km: 5, 900

Tempo: 3 ore circa

Dalla strada statale Pontebbana arrivare a Resiutta e proseguire verso Resia e poi proseguire verso loc. Tigo  di Resia. Troviamo uno spiazzo sulla destra dove possiamo parcheggiare l’auto e da li prende via il sentiero 703, passiamo la  passerella che attraversa il torrente Resia e prendiamo il sentiero a destra.

Ci troviamo sotto come in un tunnel alberato sembra di essere in una fiaba, dove a momenti ti aspetti di vedere gli gnomi che escono dai cespugli. Un tratto di questo percorso molto fiabesco, il sentiero e largo e pianeggiante.

Arriviamo ad un’altra passerella e attraversiamo ammirando le acque limpide e fresche del torrente Rio Nero troviamo le indicazioni del sentiero 703 e costeggiando il torrente vediamo molte specie di fiori come gigli iris e maggiociondoli, facciamo le foto di rito, il paesaggio è davvero bello e quindi non si resiste.

 

Il sentiero comincia a farsi più stretto e ripido fino ad incontrare i primi tornanti e suggestive cascatelle, le acque si fanno impetuose e rimaniamo incantati da tanta bellezza. Il percorso a tratti attrezzato con cordini per tenersi.

Dopo aver preso una discreta quota cominciano a scendere e passiamo la passerella che attraversa il torrente per poi riprendere la salita ripida di sassi. Le cascate non mancano e dobbiamo attraversare il torrente per proseguire.

 

Ci ritroviamo a tratti a camminare in mezzo al bosco fino ad arrivare ad ammirare il paesaggio e arriviamo alla casera Rio Nero. È ora di pranzo quindi riposo e mangiamo qualcosa ammirando il passaggio.

Una bella passeggiata tra boschi, torrenti, fiori e cascate.